1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Indici Us contrastati, bene i farmaceutici

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Variazioni piuttosto limitate per gli indici statunitensi, che si muovono peraltro in maniera contrastata, con lo S&P invariato (1267 punti), il Nasdaq che cede lo 0,39% a 2243 punti e il Dow Jones che avanza dello 0,24% a 10901 punti.
L’indice dei 40 maggiori titoli beneficia altresì dei decisi rialzi segnati da Merck e soprattutto da Pfizer, dopo che quest’ultima ha avuto da una corte federale il riconoscimento dell’esclusiva all’utilizzo dei principi attivi contenuti nel farmaco anticolesterolo Lipitor.