1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Indici Us ai minimi intraday

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I listini statunitensi accentuano i loro cali di giornata, giugendo proprio in questi minuti a toccare i livelli più bassi della sessione. Il Dow Jones arretra dello 0,66% a 10887 punti, lo S&P 500 lascia sul terreno lo 0,58% scendendo a 1280 punti, mentre il Nasdaq perde lo 0,90%, attestandosi a 2296 punti. Tra i singoli settori si evidenzia la forte battuta d’arresto dei semiconduttori (indice Sox in calo dell’1,9%), condizionati dal downgrade a sell di Amd da parte di Merrill Lynch, mentre in positivo si muovono gli energetici. Sul comparto opera l’effetto di trascinamento delle quotazioni petrolifere, che attualmente superano i 65 dollari al barile in conseguenza di attacchi agli impianti in Nigeria e delle rinnovate tensioni tra comunità internazionale e Iran.
Dopo la chiusura sono attese le trimestrali di Yahoo, Intel e Ibm.