Indici Us ai massimi di seduta

Inviato da Redazione il Mer, 14/12/2005 - 19:51
Nonostante la decisione sui tassi d'interesse risalga solo a ieri sera e nonostante l'inatteso aumento a nuovi livelli record del deficit commerciale statuntense, l'andamento di Wall Street è oggi determinato dalle singole storie societarie. In questo momento gli indici sono ai massimi di giornata, sostenuti da alcuni dei titoli a maggior capitalizzazione. Boeing sale infatti dell'1,77% al nuovo valore record di sempre di 71,87 dollari dopo un maxi ordine dall'australiana Qantas, mentre Honeywell segna addirittura un rialzo del 6,55 dopo che la società ha comunicato di attendersi per il 2006 un incremento degli utili nell'ordine del 30%. Attualmente il Dow Jones avanza dello 0,71% a 10900 punti, lo S&P segna un progresso dello 0,50% a 1273 punti e il Nasdaq è praticamente invariato a 2265 punti, condizionato dal ribasso di quasi 5 punti percentuali di Apple dopo due downgrade che hanno colpito i titoli della società.
COMMENTA LA NOTIZIA