Indici eurropei sempre deboli, Londra la piazza peggiore

Inviato da Redazione il Gio, 24/02/2005 - 10:57
In Europa le piazze finanziarie europee sono afflitte da un'incertezza diffusa, con gli indici che si muovono in territorio negativo. La borsa peggiore è quella di Londra, con il Ftse100 che segna un ribasso dello 0,75%. Male anche Parigi (-0,04%), Francoforte con -0,24% mentre Amsterdam si muove a cavallo della parità.
COMMENTA LA NOTIZIA