1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

India: economia in crescita del 9%, tassi in rialzo al 7,5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mentre il governo indiano annunciava che nell’anno fiscale concluso l’economia è cresciuta del 9%, la Banca centrale indiana ha alzato ieri per la quinta volta in 12 mesi i tassi d’interesse. L’intento è quello di frenare l’erogazione di prestiti e abbassare il tasso di inflazione. La Reserve Bank of India ha ritoccato di un quarto di punto il ‘repurchase rate’, il tasso al quale l’istituto centrale presta fondi alle banche, portandolo al 7,5%, il livello più alto degli ultimi quattro anni. Non sono stati invece ritoccati né il tasso bancario né il ‘reverse repurchase rate’ con cui la Banca centrale drena fondi dal sistema. Anche il ‘cash reserve ratio’, che stabilisce la percentuale di depositi che ogni istituto è tenuto a conservare sotto forma di liquidità, è rimasto invariato al 5,5% dopo il mezzo punto di rialzodeciso lo scorso 8 dicembre.