1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

India e Cina, scatta l’alleanza per i giochi su cellulare

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’alleanza è di quelle che attirano l’attenzione. I tempi di delocalizzazione, di sguardo attento ai mercati del lontano Oriente, non può sorprendere la storia di Vishal Gondal, 28 anni, professione imprenditore nel mondo dei giochi per cellulari. La sua creatura tecnologica, la Indiagames, è stata recentemente acquistata da Tom Online, una internet company cinese con le spalle larghe e portafogli gonfio. Per l’81% della azioni della società fondata da Gondal, Tom Online ha sborsato una somma superiore ai 18 milioni di dollari. Una vicenda esemplare, che mette per la prima volta dalla stessa parte due nazioni in gara per emergere definitivamente nel mercato mondiale, ma che dimostra anche la lentezza di chi in Europa guardava ad Indiagames come un ghiotto prodotto da inglobare nelle proprie strategie di sviluppo nel lucroso mondo dei telefonini.