1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

India alza tassi di interesse: tagliate stime di crescita 2011

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora un rialzo dei tassi di interesse indiani. Si tratta del tredicesimo intervento sui saggi da parte della Reserve Bank of India da inizio 2010.


13 rialzi dei tassi in meno di 2 anni
La banca centrale ha alzato i tassi di un quarto di punto percentuale portandoli all’8,5% dal precedente 8,25%. La mossa ha parzialmente sorpreso gli analisti che si attendevano, mediamente, un nulla di fatto nella riunione odierna. Membri della RBI hanno comunque fatto intendere che la politica monetaria restrittiva potrebbe essere oramai prossima al capolinea.

Tagliate le stime di crescita
Contestualmente alla decisione sui tassi la banca centrale ha limato le stime i crescita del Paese attese per l’esercizio fiscale in corso. La RBI si attende ora una crescita del prodotto interno lordo pari al 7,6%, in calo rispetto all’8% stimato precedentemente. Rivista anche la previsione relativa all’inflazione che, probabilmente anche grazie ai ripetuti interventi di politica monetaria, dovrebbe scendere ulteriormente frenando in area 7%. L’ultima rilevazione di settembre aveva evidenziato una crescita dei prezzi al consumo pari al 9,72%.


Calano i rendimenti dei titoli di stato
L’annuncio della RBI ha provocato un’immediata reazione sui rendimenti dei titoli di stato indiani con il decennale che è sceso all’8,69%, in calo di circa 12 punti base rispetto alle rilevazioni della vigilia. Si tratta del valore più basso dallo scorso 5 ottobre e rappresenta il maggior calo giornaliero dal dicembre 2010.

Commenti dei Lettori
News Correlate
I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede pochi spunti nell’Eurozona, mentre dagli Stati Uniti giungeranno la fiducia dei consumatori e l’indice sull’attività manifatturiera della Fed di Richemond. Nel dettaglio: 08:45 medio FRA …

In rialzo rispetto a luglio

Giappone: indice PPI servizi sale oltre le attese ad agosto

Nel mese di agosto l’indice dei prezzi alla produzione (PPI) dei servizi del Giappone è salito su base annua dell’1,3%, più dell’1,1% atteso dal consensus e dell’1,1% precedente. …

DATI MACRO

Decreto sicurezza e immigrazione: via libera dal Cdm

Il Consiglio dei ministri ha approvato oggi il decreto immigrazione e sicurezza. DecretoSicurezza, alle 12.38 il Consiglio dei Ministri approva all’unanimità! Sono felice. Un passo in avanti per rendere l’Italia …

I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

Inizio di settimana povera di indicazioni. L’agenda macro di oggi prevede nel corso della mattina la pubblicazione dell’indice Ifo, che misura la fiducia delle imprese in Germania. Nel pomeriggio da …