1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Indesit: ricavi in calo del 5,6% nel II trimestre, fatturato 2013 visto in calo del 3-4%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Indesit ha riportato nel secondo trimestre ricavi pari a 646,5 milioni di euro, in calo del 5,6% rispetto ad un anno fa. Il margine operativo del secondo trimestre, escludendo gli oneri non ricorrenti netti (Ebit adjusted), è ammontato a 13 milioni di euro dagli 11 milioni di euro dello stesso periodo dell’anno scorso. L’indebitamento finanziario netto si è attestato a 519,8 milioni di euro, in peggioramento dai 430,8 milioni di euro di dodici mesi fa. Il risultato netto di pertinenza è risultato negativo per 21,2 milioni dal rosso di 10,1 milioni del secondo trimestre del 2012.

Per l’esercizio 2013, il gruppo prevede un fatturato in contrazione rispetto all’anno precedente di circa il 3-4%, un margine operativo escludendo gli oneri non ricorrenti (Ebit adjusted) di circa il 3-3,3% del fatturato realizzato e un indebitamento finanziario netto in incremento rispetto all’anno precedente.

“I risultati del secondo trimestre riflettono le azioni messe in atto dalla società per preservare la redditività del gruppo. Il miglioramento del mix delle vendite e gli incrementi selettivi dei prezzi, come nei piani della società, hanno comportato una riduzione dei volumi. Il fatturato del gruppo società, è stato inoltre penalizzato dall’andamento sfavorevole delle valute. Il margine operativo realizzato mette in luce l’impegno a preservare la profittabilità del gruppo tramite le azioni di contenimento dei costi”, ha commentato Marco Milani, amministratore delegato di Indesit ha Company. “Per il resto del 2013 si prevede una domanda ancora debole e viene confermato l’impegno della società a continuare a salvaguardare la profittabilità del gruppo, perseverando nelle azioni di contenimento di costi e di miglioramento dei ricavi attraverso il lancio di nuovi prodotti e politiche mirate di incremento prezzi”, ha concluso Milani.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Indesit oggi dice addio a Piazza Affari

Indesit oggi lascia Piazza Affari. In una nota la società ricorda che “Borsa Italiana, con provvedimento n. 7970 del 27 novembre 2014, ha disposto la sospensione dalle negoziazioni sul Mercato …

Indesit: azioni sospese l’1 e 2 dicembre, revocate dal 3

A seguito dell’Offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria promossa da Whirlpool Italia Holdings sulle azioni Indesit, che ha portato la quota di capitale detenuta dall’offerente al 97,42%, sarà esercitato l’esercizio …

Indesit: Ubs scende all’1,957% (Consob)

Ubs ha ridotto la propria partecipazione nel capitale sociale di Indesit Company all’1,957% dal precedente 2,119%. E’ quanto si legge nelle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti delle società quotate in …

Indesit piatta a Piazza Affari, al via Opa Whirlpool

Indesit poco mossa a Piazza Affari nel giorno in cui è partita l’Opa obbligatoria totalitaria lanciata da Whirlpool. L’offerta, che ha come obiettivo il delisting del titolo, si concluderà alle …