Indesit conferma esuberi, rotte le trattative con sindacati

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 21/06/2013 - 13:18
Indesit ha confermato il piano per l'Italia presentato nelle settimane scorse e che prevede il taglio di 1.425 posti di lavoro. La conferma ha provocato la rottura delle trattative con i sindacati che hanno proclamato subito uno sciopero negli stabilimenti marchigiani di Melano e Albacina. Lo riportano le maggiori agenzie di stampa.
COMMENTA LA NOTIZIA