Incidenti domestici, assicurare casa per un sereno Natale

Inviato da Redazione il Mer, 04/01/2012 - 16:45
Il Natale appena trascorso può lasciare dietro di sé oltre a ricordi di momenti passati con le persone care e di abbuffate in compagnia, anche una scia di piccoli incidenti domestici. L'improvviso corto circuito delle lucine dell'albero (45%), lo spumante che durante il brindisi schizza sulle pareti macchiandole inesorabilmente (39%) e la cera delle candele che brucia il parquet (31%) vengono annoverati dagli Italiani come inconvenienti che almeno una volta nella vita hanno causato fastidi e malumori durante i giorni di festa. Piccoli incidenti facilmente risolvibili se si possiede una assicurazione sulla casa. Secondo un'indagine di Casa.it però solo un italiano su tre percepisce l'utilità di stipulare un'assicurazione domestica.
Mentre l'assicurazione conto il furto è percepita come necessaria per proteggere la casa, la polizza che tutela dagli incidenti domestici non è ancora diffusa tra gli italiani, come dimostra il 67% del campione rispondente alla survey che non la possiede.
Una cifra contenuta, intorno ai 200 euro, permette di trascorrere serenamente le feste, e garantisce una maggiore protezione per tutti gli incidenti quotidiani che si verificano all'interno delle mura domestiche.
COMMENTA LA NOTIZIA