1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Inchiesta emissioni diesel: la replica di Renault

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La casa automobilistica Renault, in un comunicato, risponde alla notizia sull’avvio delle indagini da parte della Procura di Parigi sui sistemi di controllo delle emissioni. Nel documento il produttore francese sottolinea di rispettare le regolamentazioni europee e francesi, afferma che tutti i veicoli sono stati sempre omologati in accordo con le leggi e le normative, chiarisce che i veicoli non sono equipaggiati con software in grado di modificare i sistemi anti-inquinamento, ribadisce che gli Stati, la Commissione europea, le Autorità regolamentari e i produttori di automobili condividono la necessità di un rafforzamento delle regolamentazioni.