1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

L’incantesimo si è già spezzato per Fiat in Borsa: titolo in territorio negativo

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’incantesimo si è già spezzato per Fiat in Borsa. Il titolo del Lingotto, dopo aver catalizzato l’attenzione di Piazza Affari sul finale di seduta ieri, torna a scambiare in territorio negativo. L’azione della casa torinese accusa un ribasso nell’ordine dell’1,81% a quota 18,40 euro. A far scatenare la caccia ai titoli Fiat nel tardo pomeriggio di ieri alcune dichiarazioni affidate da Sergio Marchionne al settimanale Automotive News con quel “Se vi fosse una perdita di valore permanente potremmo valutare uno spin-off”. Sono dovuti intervenire lo stesso Marchionne e il presidente del gruppo Luca Montezemolo per stemperare gli effetti di una mossa che avrebbe potuto suscitare sospetti. Al di là della speculazione che ha fatto perdere appeal al titolo nell’ultimo mese il 2008 si annuncia per Fiat un nuovo banco di prova: stretta tra il rallentamento economico e la concorrenza che si farà più forte, la casa torinese dovrà infatti mettere in campo una strategia adeguata per conquistarsi i favori del mercato.