1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Risparmio ›› 

In vacanza i turisti stranieri spendono di più di quelli italiani

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Turisti italiani meno spendaccioni in vacanza. Sono infatti gli stranieri a spendere di più in vacanza. Secondo i dati pubblicati oggi dall’Istat, le spese dei viaggiatori stranieri in Italia, pari a 2.863 milioni di euro, sono aumentate del 4% a maggio, mentre quelle dei viaggiatori italiani all’estero, pari a 1.518 milioni di euro, sono diminuite del 3,1 per cento. Nel periodo gennaio-maggio, i turisti stranieri in viaggio nella Penisola hanno speso 10.358 milioni di euro, in aumento del 4,1%. Tra questi, coloro che hanno alloggiato in albergo e villaggio turistico hanno speso il 7,3% in più rispetto al corrispondente periodo del 2010, mentre si sono verificati incrementi di spesa più contenuti per chi ha soggiornato in casa in affitto (4,7 per cento) e per i non pernottanti (4,1 per cento). Nello stesso periodo, la spesa dei viaggiatori italiani all’estero che hanno pernottato in albergo e villaggio turistico è aumentata del 7,8 per cento. Si è invece ridotta la spesa per coloro che hanno pernottato in case in affitto o come ospiti di parenti ed amici (rispettivamente, del 2,9 per cento e del 6,2 per cento) e, in misura minore, quella dei non pernottanti (-1,6 per cento).