1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

In rosso Londra, pesanti bancari e minerari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quotazioni in calo di quasi un punto percentuale alla Borsa di Londra. L’indice Ftse 100 è in recupero rispetto ai minimi di giornata grazie al positivo dato sulle vendite al dettaglio Negli Usa a febbraio. Ritraccia il comparto bancario con Rbs on calo del 4,72% e Barclays del 3,52%. Vendite diffuse anche sul comparto delle risorse di base sui timori di un eccesso di offerta di commodities sul mercato domestico cinese dopo i dati sull’import/export di ieri. Ribassi nell’ordine del 3% per le due big Bhp Billiton e Rio Tinto, mentre Xstrata cede oltre il 7% a 322 pence dopo che oggi Royal Bank of Scotland ha tagliato il suo target price del 57% a 470 pence.