1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

In fermento il settore hi-tech americano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Possibili tagli di posti di lavoro per Yahoo, i conti di Apple e cambio al vertice per eBay. L’incertezza regna sovrana nel settore tecnologico statunitense, finito anch’esso nella bufera che sta mettendo a dura prova i mercati azionari. Trimestrale migliore delle stime degli analisti, quella del colosso guidato da Steve Jobs. A mercato chiuso Apple ha diffuso i conti del primo trimestre fiscale del 2008 con utili in crescita del 58% a 1,58 miliardi di dollari. Negli ultimi tre mesi dell’anno Apple ha venduto 22,1 milioni di iPod. Secondo indiscrezioni nell’ambito del piano di ristrutturazione Yahoo potrebbe presto tagliare 2-3000 posti di lavoro. Mentre le voci, non confermate, di un’imminente partenza del ceo Meg Whitman, hanno colto tutti di sorpresa.