1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

In diretta dalla City – Troppo veloce il move della scorsa settimana

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Da Londra un trader italiano di una banca internazionale, dietro la promessa dell’anonimato, ci guida sui mercati finanziari con il taglio operativo proprio di un professionista della finanza. Per mantenere intatta questa caratteristica si scelto di non filtrare il commento originale, conservandone quindi anche i tecnicismi. Ecco di cosa si parla oggi nelle sale operative della City. Buona lettura



La scorsa settimana e’ stata dominata da tre news:

a) La Fed (cosi come la Boe in Uk) ha apertamente dichiarato che la crescita economica in US (e in UK) sara’ debole.
b) Il Quantitative Easing in US NON crescera’ (i mercati sembrano chiedersi: e perche’? Se c’e’ rallentamento della crescita, il QE dovrebbe crescere!);
c) Il GDP delle Germania cresce del 2.2% (mai cosi forte negli ultimi 2 decenni), MENTRE la crescita di Spagna, Italia e Grecia e’ contenuta. In ordine: +0.2%, +0.2% e -1.5%. L’Eur e’ una currency che va “stretta” alla Germania e va “larga” agli altri: in settimana lo spread Germania-Grecia si e’ avvicinato ai massimi di sempre. Eur e’ debole.


Di conseguenza:
a) si acquistano US treasuries perche’ la ripresa economica in US e’ debole e per “paura” di deflazione.
b) si acquista USD perche’ e’ “safe haven currency” e per ricoperture da parte di real money e HF (il Usd era stato shortato senza apparente “ragione”).
c) si acquistano JPY per anni di deflazione in Giappone e perche’ tutto sommato la Boj difficilmente interverra’ (se lo facesse, la CINA NON sarebbe l’unico “currency manipulator”: e la cosa non piacerebbe di certo all’amministrazione US);
d) si vendono EUR perche’ il GAP Germania / Periferia Sud Europa e ‘ sempre piu’ grande e perche’ lo short record dell’Eur e’ venuto meno.


CHE SUCCEDERA’?
Eurusd e equity sembrano oggi in fase di recupero (come fisiologico: il move della scorsa settimana e’ stato troppo veloce e la liquidita’ e’ bassa). Nel medio primo target 1.27 (1.20 per fine anno?). Oggi Empire e TIC flows.


Mr Rosebud


Se vuoi commentare l’articolo o approfondire/criticare le tesi esposte scrivi a commenti@finanza.com. I commenti pi interessanti saranno pubblicati e riceveranno risposta compatibilmente con gli impegni professionali di Mr. Rosebud