In diretta dalla City - euro stabile all'interno del "risk basket"

Inviato da Redazione il Lun, 23/08/2010 - 09:36

Da Londra un trader italiano di una banca internazionale, dietro la promessa dell'anonimato, ci guida sui mercati finanziari con il taglio operativo proprio di un professionista della finanza. Per mantenere intatta questa caratteristica si scelto di non filtrare il commento originale, conservandone quindi anche i tecnicismi. Ecco di cosa si parla oggi nelle sale operative della City. Buona lettura

Tre gli "eventi" chiave:

a) le dichiarazioni di Axel Weber (considerato un "falco"): la BCE estenderà fino al 1 trimestre 2011 i finanziamenti alle banche commerciali a causa della crisi dei debiti sovrani. La news è in qualche modo super-scontata (no rischi di inflazione, ripresa e sistema bancario debole), ma comunque un ottimo pretesto per vendere Eur e comprare Bund.

b) crisi dei debiti sovrani di Irlanda, Grecia e Portogallo.
Gli spread rispetto al bund sono vicini ai massimi storici: è significativo che il costo dei salvataggi delle banche in Irlanda si avvicina al 20% del GDP. Bisogna davvero avere una grande fiducia per tenere Eur in portafoglio (anche nel lungo).

c) Economia Us è oramai in chiara fase di rallentamento. Evento, a parità di condizioni, Usd-positivo (e Eur-negativo).

Non sorprende certo che gli "speculators" ricominciano ad aprire posizioni ribassiste sull'Eur (da 3.7bio a 14.6bio).

L'impressione è che oramai l'Eur sia stabilmente all'interno del "risk basket". Quindi, dati macro negativi e avversione al rischio spingono ad acquistare Usd e vendere Eur. Se ci sarà "double dip", Eurusd tornerà facilmente a 1.24

2 - DATI OGGI

Non dati significativi sul fronte macro. E' probabile una giornata di recupero per il "risk basket" (e quindi anche Eur, che secondo noi va però venduto in area 1.2750, con target = 1.2523). Stop in mattina su Sterla.

Mr Rosebud

Se vuoi commentare l'articolo o approfondire/criticare le tesi esposte scrivi a commenti@finanza.com. I commenti pi interessanti saranno pubblicati e riceveranno risposta compatibilmente con gli impegni professionali di Mr. Rosebud

COMMENTA LA NOTIZIA