1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

In corsa per mettere le mani su Sparkle resta solo F2i

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Resta solo un interessato per rivelare Sparkle, società che fa capo a Telecom Italia. Secondo quanto ricostruito da Il Sole 24 Ore, Apax in queste ore avrebbe deciso di fare un passo indietro sul dossier. Il quotidiano di Confindustria spiega che il fondo di private equity sarebbe stato interessato a rilevare una quota del 51%, ma in vendita c’è sempre stata una quota di minoranza del 49%. E così la decisione di lasciar perdere. A sorpresa il fondo infrastrutturale F2i guidato da Vito Gamberale diventa quindi il favorito a chiudere l’operazione di acquisizione. Il Sole riporta inoltre che la proceduta starebbe seguendo il suo corso regolare: l’obiettivo confermato resta quello di chiudere la cessione entro la fine dell’anno.