Imu: gettito previsto doppio rispetto all'Ici (Confesercenti)

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 10/12/2012 - 15:56
Tra una settimana esatta scadrà il termine per pagare l'Imu, ma i conti sembrano essere già fatti: rispetto ai 18 miliardi di gettito previsti, la nuova imposta introdotta dal decreto "salva Italia" darà un gettito di oltre 23 miliardi. Una cifra che è quasi il doppio dei proventi assicurati dall'Ici. Una vera batosta che si abbatte però soprattutto sulle imprese. Secondo uno studio di Confesercenti, diffuso oggi, il passaggio dall'Ici all'Imu ha penalizzato in misura particolare gli immobili destinati a negozi e botteghe, colpiti da un prelievo pari a 1,8 miliardi, ossia 1.050 milioni in più rispetto ai 700 milioni derivanti dalla vecchia Ici. In sostanza, sugli immobili strumentali all'attività imprenditoriale grava a partire dal 2012 un prelievo immobiliare pari a 2,4 volte (+140%) quello dell'Ici.
COMMENTA LA NOTIZIA