1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Imu-Bankitalia: Grillo, il decreto va invalidato. La Boldrini deve dimettersi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non si arresta la protesta del Movimento 5 Stelle contro il decreto Imu-Bankitalia, approvato settimana scorsa con il procedimento della tagliola messa in atto da Laura Boldrini, presidente della Camera. “Il decreto legge Imu-Bankitalia va invalidato per almeno due motivi – spiega oggi Beppe Grillo sul suo blog – Conteneva decreti tra loro totalmente disomogenei ed è stato approvato CONTRO le leggi del Parlamento”.

Grillo prosegue: “Laura Boldrini deve dimettersi, ha violato, lei che doveva farle rispettare per ruolo, le leggi della democrazia. Nessuno prima di lei si è spinto fino a questo punto. Il M5S farà in modo di invalidare il decreto e di ottenere le dimissioni della Boldrini”.

Il decreto Imu-Bankitalia viene contestato dal Movimento 5 Stelle e dal partito Fratelli d’Italia per il fatto che al suo interno viene rivista la struttura patrimoniale della Banca d’Italia, che presuppone lo spostamento dei soldi pubblici in mano alle banche socie.