1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Imprese milanesi: cauto ottimismo per il 2008

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’imprenditore milanese è ancora pervaso dalla cultura del fare, pronto al sacrificio (85,6%), impegnato (il 44,4% degli intervistati ha sostenuto concretamente le organizzazioni non profit). Ottimista, è abbastanza soddisfatto della sua situazione economica (52,8%) e non ha mai avuto timore di un possibile fallimento dell’impresa (72,6%). Ma le previsioni per il futuro sono improntate alla cautela, per un imprenditore su due la situazione economica della propria impresa resterà invariata mentre per il 23,3% avrà un leggero miglioramento. E se per uno su cinque la competitività internazionale del sistema imprenditoriale milanese crescerà anche se poco, per il 44% resterà stabile. E’ quanto emerge da un’indagine realizzata nel 2007 dalla Camera di commercio di Milano attraverso la sua azienda speciale CedCamera su 390 imprese della provincia di Milano, con metodo CATI.