Impregilo vede a 950 milioni il fabbisogno 2005

Inviato da Redazione il Ven, 28/01/2005 - 19:37
Il cda di Impregilo ha precisato che nel 2005 il fabbisogno finanziario strutturale della società è nell'ordine di 600 milioni di euro, sostanzialmente riconducibile al rimborso dei prestiti obbligazionari in scadenza nei prossimi mesi, tra cui 550 milioni di euro tra maggio e giugno 2005. Al fabbisogno strutturale, secondo Impregilo, si aggiungerà un ulteriore fabbisogno pari a massimo 350 milioni di euro legato a fenomeni di natura prevalentemente transitoria e destinato a riassorbirsi in larga misura già nel 2005.Con riferimento alle ulteriori risorse finanziarie che l'azionista Gemina si è impegnato ad erogare, la società ha comunicato agli istituti bancari la disponibilità dell'azionista di riferimento a un ulteriore intervento di 150 milioni di euro in aggiunta ai 100 milioni di euro già erogati nei mesi scorsi per un totale di 250 milioni di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA