Impregilo: il Tribunale di Milano respinge il ricorso di Gavio, bene il titolo in Borsa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tornano a riaccendersi i riflettori su Impregilo dopo che il Tribunale di Milano ha respinto il ricorso presentato da Gavio, chiudendo così definitivamente la contesa sulla validità dell’assemblea di luglio scorso che aveva portato alla sostituzione del precedente board del general contractor. Nel dettaglio, per il Tribunale il prospetto di sollecitazioni delle deleghe di voto presentato da Salini era valido e la tesi di patto occulto tra il costruttore romano e il fondo Amber è da ritenersi infondata. “La news è positiva perché toglie un elemento di incertezza sull’equity story di Impregilo”, commenta Equita nella nota odierna in cui conferma il giudizio buy e il target price a 4,4 euro. L’azione sul Ftse Mib avanza dello 0,26% a 3,836 euro.