Impregilo: svalutati crediti Imprepar (Irak) per 68 milioni

Inviato da Redazione il Ven, 18/02/2005 - 15:19
Quotazione: IMPREGILO
Sul risultato netto del 2004 di Impregilo, negativo per 97 milioni di euro, pesa la svalutazione di 68 milioni di euro del credito verso Imprepar, "principalmente riconducibile alla svalutazione del credito verso l'Iraq a seguito della decisione del Club di Parigi, intervenuta nel novembre 2004, di rimettere l'80% dei debiti di tale paese nei confronti di autorità pubbliche e della
conseguente revoca del mandato a incassare in precedenza dato a Impregilo dalla Sace" ha riferito la società.

COMMENTA LA NOTIZIA