1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Impregilo, sotto i minimi di seduta spazio per un primo target a 2,025

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le notizie riportate dalla stampa sull’impasse sui fondi per la Milano-Genova non piacciono al mercato che punisce i titoli Impregilo con un calo di quasi due punti percentuali. L’azione dell’azienda di costruzioni ha recuperato terreno dai minimi di seduta, a 2,06 euro in attesa della riunione delle controparti interessate al progetto presso il Ministero delle Infrastrutture. Dal punto di vista tecnico, il quadro grafico di Impregilo presenta al momento alcune criticità. Dal 10 maggio le quotazioni sono inserite in un canale ribassista la cui parte alta transita attualmente a 2,186 mentre la base si trova a 2,025 euro, quota che diventerebbe il primo target se Impregilo rompesse al ribasso i minimi odierni a 2,06 euro. Successivamente il titolo scenderebbe fino a quota 2 euro. Per contro la tenuta del supporto descritto potrebbe favorire rimbalzi almeno fino a 2,10 euro. L’apertura di posizioni sul titolo è consigliabile, al ribasso su rottura di 2,06 con i target indicati e con uno stop loss a 2,084.