1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Impregilo: Salini, società amministrata in violazione dello statuto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Continua la battaglia intorno ad Impregilo. Oggi il Gruppo Salini nel prospetto per la sollecitazione delle deleghe in vista dell’assemblea del 12 luglio, fatta convocare dal gruppo romano per revocare l’attuale Cda, ha accusato l’attuale Consiglio di aver amministrato in violazione dello statuto, perché l’attività della società si è “focalizzata pesantemente” sul settore delle concessioni. Per questo motivo l’attuale Cda “deve essere revocato per giusta causa”.

“Infondate e strumentali”. Così il Gruppo Impregilo ha definito le accuse di Salini. In un altro comunicato il Gruppo ha precisato, su richiesta della Consob, che le dimissioni degli amministratori Carlo Buora e Antonio Talarico, “sono state motivate dagli stessi per mere ragioni di carattere personale legate ai propri impegni professionali”. Oggi, per le stesse ragioni, anche Maurizio Maresca ha rassegnato le dimissioni.