1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Impregilo: Primav ha offerto 690 mln euro per 19% Ecorodovias

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Impregilo in relazione all’offerta pervenuta da Primav relativa al 19% di Ecorodovias (che secondo Salini potrebbe comportare una perdita potenziale massima di 800 milioni di euro), ha emesso una nota su richiesta della Consob per precisare che Primav “ha offerto un corrispettivo di R$ 16,59 per azione, per un totale di 1,761 milioni di reais (che incorpora un premio dell’11% sulla media del prezzo di chiusura di Borsa di Ecorodovias negli ultimi 6 mesi), corrispondente a un prezzo complessivo di 690 milioni di euro”. “L’offerta prevede altresì, come già comunicato al mercato, la stipulazione di un nuovo patto parasociale e sindacato di voto avente ad oggetto il 50,1% del capitale di Ecorodovias (40,1% conferito da Primav e 10% conferito dalla Società), che riconoscerà alla Società, nonostante la cessione del 19% della partecipazione detenuta in Ecorodovias, alcuni importanti diritti di governance”. “Il patto parasociale prevede un rafforzamento della partnership strategica tra Impregilo e Primav dal momento che non solo è confermata la partnership per i futuri lavori di Ecorodovias, ma che il Gruppo Almeida e Primav si sono resi disponibili a considerare una partnership per futuri lavori nell’intero territorio del Brasile (al di fuori di Ecorodovias) anche in relazione agli imminenti importanti eventi che coinvolgeranno il Brasile, vale a dire la Coppa del Mondo di calcio del 2014 e i giochi olimpici del 2016”.