1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Impregilo: parte l’avventura per il ponte sullo Stretto di Messina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Arriva la firma definitiva per il ponte sullo stretto di Messina, la maggiore opera impiantistica messa in cantiere in Italia. La società Stretto di Messina e Impregilo, capogruppo mandataria dell’appalto, hanno infatti apposto il sigillo sul contratto che darà il via ai lavori. Il contratto è del valore di 3,9 miliardi di euro e prevede dieci mesi per la progettazione
definitiva ed esecutiva e 5 anni per la realizzazione dell’opera. Del raggruppamento temporaneo di imprese, guidato dalla capogruppo mandataria Impregilo
Spa, con una quota del 45%, fanno parte la società spagnola Sacyr S.A. (18,70%), Società
Italiana per Condotte D’Acqua Spa (15%), Cooperativa Muratori & Cementisti-C.M.C. di
Ravenna (13%), la società giapponese Ishikawajima-Harima Heavy Industries CO Ltd (6,30%),
il Consorzio Stabile A.C.I. S.c.p.a (2%). Il Contraente generale si avvarrà inoltre delle società
danesi e canadesi Cowi A/S, Sund & Baelt A/S e Buckland & Taylor Ltd come soggetti
incaricati della progettazione.