Impregilo, Lina invia all'Antitrust dossier riacquisto Fisia

Inviato da Redazione il Gio, 08/12/2005 - 15:37
Novità in arrivo sul fronte Impregilo-Fisia. Dopo alcuni giorni di trattative serrate Alberto Lina, amministratore delegato di Impregilo, avrebbe dato mandato ai suoi legali - secondo quanto risulta a Finanza.com - di comunicare all'Autorità garante della concorrenza e del mercato (AGCM) l'intenzione di procedere al riacquisto del 49% di Fisia Italimpianti, società di cui Impregilo controlla il restante 51%. Il carteggio dovrebbe arrivare sul tavolo dell'Antitrust domani 9 dicembre. La quota in questione era passata, durante la passata gestione del duo Romiti jr-Savona, in capo al fondo Equinox gestito da Salvatore Mancuso. Tale cessione è stata oggetto di indagini da parte della procura di Monza, con gli inquirenti che hanno vagliato l'ipotesi che si sia trattato di un mero contratto di finanziamento mascherato. Nulla si sa circa la somma che Impregilo dovrà sborsare per il riacquisto della quota da Equinox, ma dovrebbe essere compresa nel range di prezzo 70-100 milioni di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA