Impregilo incassa 62 mln $ da definizione contenzioso con Wapda

Inviato da Redazione il Ven, 02/09/2005 - 19:43
Impregilo incasserà 62 milioni di dollari come definizione transattiva di un contenzioso con l'Ente Nazionale Elettrico Pakistano (WAPDA) relativo all'impianto di Ghazi Barotha sul fiume Indo. Il contenzioso riguardava il riconoscimento di costi aggiuntivi per la realizzazione dell'impianto
idroelettrico entrato in funzione nell'agosto 2003. L'accordo pone fine alla vertenza insorta con WAPDA, dopo anni di trattative con le
controparti pakistane.
COMMENTA LA NOTIZIA