Impregilo, Igli esercita la call sull'11,9% in mano a Gemina

Inviato da Redazione il Ven, 29/09/2006 - 14:38
Igli, la finanziaria azionista di riferimento di Impregilo, secondo quanto riporta il quotidiano Il Messaggero, avrebbe deciso di esercitare l'opzione call sull'11,892% del gruppo di costruzioni detenuto da Gemina. Igli salirà così al 27,355% delle quote con un esborso pari a 150 milioni di euro circa, raccolti tramite una linea di credito concessa da Mediobanca, Intesa e Capitalia. Le quote dovrebbero essere acquistate a 3,15 euro. Nel frattempo in Gemina le acque sarebbero agitate, e i rapporti tra i Romiti e gli altri soci, Claudio Sposito di Clessidra in particolare, sono tesi dopo le dichiarazioni di Pier Giorgio Romiti su un'apertura ad un accordo con Save.
COMMENTA LA NOTIZIA