1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Impregilo: Equita, Gavio potrebbe aderire all’Opa di Salini. Svetta il titolo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Svetta Impregilo sulla Borsa di Milano, dopo il lancio dell’Opa da parte di Salini a 4 euro. La mossa, spiegano gli analisti di Equita nel report odierno, cambia significativamente gli scenari strategici per Gavio, l’altro azionista del general contractor. “Considerato il prezzo di carico di Impregilo a 3,4 per l’acquisto di Igli da Benetton e Fondiaria e considerate le tempistiche per la restituzione dei prestiti, i Gavio potrebbero essere tentati di aderire all’Opa”, commenta la Sim milanese sottolineando che sarebbe ovviamente un cambio netto di strategia, considerato che la famiglia di Tortona avevano cominciato un processo di raccolta di cassa (200 milioni di emissione bond, pagamento dividendi da Sias e autorizzazione aumento di capitale) per sostenere le eventuali mosse su Impregilo.

“Nel caso di adesione all’Opa considereremmo l’opzione positiva per Astm, il cui sconto nav andrebbe dal 42% in caso di aumento di capitale da 200 milioni al 50% di sconto Nav considerato invece il cash in dell’adesione all’Opa. Negativo invece per Sias, che potrebbe quindi non pagare il dividendo straordinario considerando la mancanza di esigenze di cassa nella controllante (Sias rimarrebbe comunque attractive con uno yield del 6%)”. Così gli esperti, che monitoreranno l’atteggiamento di Gavio nei prossimi giorni.

Il titolo sul Ftse Mib avanza del 5,04% a 4,044 euro, allineandosi al prezzo dell’Opa.