1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Impregilo: l’effetto commesse convince anche Ubs, prezzo obiettivo balza a 8,1 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fioccano le commesse in casa Impregilo e gli analisti di Ubs non hanno avuto scelta. Gli ordini superiori alle aspettative hanno spinto la casa d’affari elvetica a portare la raccomandazione a buy dal precedente neutral con il prezzo obiettivo balzato da 5,2 a 8,1 euro. A convincere gli esperti di Ubs sono stati quindi gli ordini arrivati soprattutto a Fisia, società del gruppo attiva nel settore dell’impiantistica e dei servizi ambientali. “Nuovi ordini per 1,2 miliardi da marzo 2007, decisamente più forti rispetto alle nostre assunzioni”, sottolinea il report odierno di Ubs, che ha prontamente alzato le stime per il biennio in corso in considerazione anche dell’alta generazione di cassa. L’incremento delle stime di ebitda per il 2007 è del 26,4%, salite invece del 18% le stime di ebit. Relativamente al 2008 l’incremento delle previsioni è stato invece del 31 e del 27% rispettivamente per ebitda ed ebit. La più alta generazione di cassa e una più forte posizione competitiva ha spinto Ubs ad alzare la valutazione di Impregilo a 6,5 volte (da 5 volte) l’Ev/ebitda 2007 e 10 volte l’Ev/ebitda 2008.