Impregilo: la cessione di asset spinge l'utile 2010 a 128,4 mln, dividendo a 0,06 euro

Inviato da Luca Fiore il Mer, 16/03/2011 - 13:46
Quotazione: IMPREGILO
I ricavi totali del Gruppo Impregilo per l'esercizio 2010 si attestano a 2.062,3 milioni, in calo rispetto ai 2.721,5 milioni dell'esercizio precedente, l'Ebit è positivo per 223,8 milioni, dai precedenti 144,4 milioni ed il risultato netto di pertinenza del gruppo si attesta a 128,4 milioni, quasi raddoppiato rispetto ai 79,6 milioni del 2009. Il dato beneficia della cessione della concessione autostradale argentina Caminos de Las Sierras e della cessione parziale della società controllata brasiliana Elog, attiva nel settore della logistica.

Il Cda ha deliberato di assegnare agli azionisti ordinari un dividendo di 0,06 euro ed a quelli di risparmio un dividendo di 0,26 euro (pagamento il 21 luglio 2011). Sale l'indebitamento, che a fine 2010 è pari a 313,4 milioni, rispetto ai -274,5 milioni precedenti. Per quanto riguarda il 2011 la società ha detto di attendersi "un volume di affari in crescita, la redditività operativa pari a circa l'8% ed un rapporto debt/equity stabile". Il Gruppo stima, inoltre, al 2015 di conseguire ricavi complessivi per 4 miliardi di euro, un portafoglio Contracting di 18 miliardi di euro, un portafoglio Concessioni di 16 miliardi di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA