Impregilo e Astaldi presentano le offerte per il Ponte

Inviato da Redazione il Gio, 26/05/2005 - 08:54
Quotazione: IMPREGILO
Sono state depositate ieri presso la società "Stretto di Messina" le due offerte ancora in gara per la costruzione del Ponte sullo Stretto. Le cordate rimaste sono quelle capeggiate rispettivamente da Astaldi, che vede la partecipazione di Ferrovial Agroman, Maire Engineering, Ghella, Vianini Lavori e Grandi Lavori Fincosit e da Impregilo a cui si affiancano Sacyr, Società Italiana per condotte d'Acqua, Cmc, Ishikawajima-Harima e Aci Fcpa-Consorzio Stabile. Il ministro delle Infrastrutture Pietro Lunardi si è detto convinto che i lavori partiranno entro il giugno 2006 esprimendosi positivamente sulle: "due offerte che coinvolgono quasi venti aziende leader nel settore delle costruzioni". Meno positivo il commento degli ambientalisti che per bocca di Pecoraro Scanio dichiarano: "Il costo di base dell'opera, rimasto invariato dal 2001, è ampiamente sottostimato".
COMMENTA LA NOTIZIA