1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Impregilo, arriva prestito ponte da 100 milioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Un prestito ponte da circa 100 milioni di euro. Ma subito, per consentire a Impregilo di continuare a lavorare. Nel primo incontro che si è tenuto ieri tra gli advisor della società di costruzioni e le banche, Impregilo ha chiesto nuova finanza per circa 100 milioni di euro, necessaria a garantire l’operatività del gruppo. E a versarla dovrebbero essere in parte le stesse banche e in parte Gemina, la holding di controllo. “Se Gemina vuole rimanere azionista, deve fare la sua parte”, conferma un banchiere coinvolto nell’operazione. Servono almeno 300 milioni di nuova liquidità, un compito difficile a cui sta lavorando Lazard. Per il resto si è discusso del fabbisogno finanziario di Impregilo, che per affrontare la situazione di crisi ha deciso di tenere ogni settimana un cda. Ed è stato fatto il punto della situazione della controllata Fibe, che attende l’intervento del governo per sbloccare i fondi in Campania. Domani si riunisce il patto della holding di via Turati.