1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Impregilo: approvato nuovo Piano Industriale, ricavi attesi sopra 3,3 mld nel 2015

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Cda di Impregilo ha approvato il nuovo Piano Industriale 2013-2015. A livello di target il piano prevede una crescita dei ricavi nel periodo di oltre il 10%, superando i 3,3 miliardi nel 2015 con il focus sulle sole costruzioni. L’incidenza dell’Ebitda e dell’Ebit sui ricavi è attesa in sostanziale miglioramento (sopra il 12% e l’8%) mentre la raccolta ordini nel periodo è pari a più di 10,5 miliardi. Il portafoglio ordini è stimato in crescita del 16%, raggiungendo oltre 12,5 miliardi a fine 2015. Il Book-to-bill (nuovi ordini/ricavi) sarà costantemente superiore a 1 durante il periodo di piano. Il flusso di cassa atteso nel periodo 2013-2015 dalle cessioni e da proventi straordinari netti si attesterà a circa 1,5 miliardi.

“Il documento programmatico -si legge nella nota diffusa dalla società- prevede un insieme di misure, in larga parte già avviate, finalizzate al rilancio delle attività industriali del Gruppo Impregilo nel settore delle costruzioni. Inoltre, la generazione di excess capital conseguente alla dismissione di asset non-core, tenendo conto degli obiettivi di ritorno per gli azionisti allineati ai migliori peer europei (ROE del 14%) e gli investimenti industriali (capex) per oltre EUR 800 milioni nell’arco di piano, determina significative disponibilità per la redistribuzione agli azionisti e per investimenti strategici”.