Impregilo: aggiudicata maxi commessa in California da circa 650 milioni di dollari

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 24/07/2012 - 09:05
Quotazione: IMPREGILO
Impregilo, in joint venture con la statunitense Shimmick Construction e la spagnola FCC Construction, si è aggiudicata la gara promossa dall'Autorità portuale di Long Beach per la progettazione e costruzione del nuovo ponte "Gerald Desmond" a Long Beach in California. Il valore complessivo della commessa, si legge nella nota diramata dalla società, è di circa 650 milioni di dollari (la quota di competenza di Impregilo è del 30%). La proposta presentata da Impregilo-Shimmick-FCC ha ottenuto, recita il comunicato, la migliore valutazione tecnica e il miglior punteggio economico, superando la concorrenza di alcuni dei principali gruppi europei e mondiali del settore. Pietro Salini, amministratore delegato, ha commentato: "Questo nuovo successo, in un mercato altamente concorrenziale e selettivo come quello statunitense, premia il know-how della società nella realizzazione di iniziative infrastrutturali di particolare complessità e evidenza l'alta potenzialità del gruppo. E' proprio facendo leva sulle ottime competenze e capacità competitive nelle costruzioni che il Gruppo Impregilo intende riprendere la posizione di primato tra i player mondiali nel mercato internazionale delle grandi opere e creare significativo valore per tutti gli azionisti."
COMMENTA LA NOTIZIA