Impregilo: +1,30% sul Ftse Mib, Intemonte negativa su rinvio decisione Cassazione

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 30/09/2011 - 11:15
Quotazione: IMPREGILO
Impregilo sotto i riflettori a Piazza Affari. La Corte di cassazione ha rinviato al tribunale del riesame, per maggiori approfondimenti, la decisione della corte di appello, a favore di Impregilo che rifiutava la richiesta di congelamento di assets per 245 milioni di euro fatta dai magistrati. "Questa notizia è negativa perché allunga i tempi per la decisione definitiva e aumenta l'incertezza sul titolo", comentano gli analisti di Intermonte. "Notizia invece potenzialmente positiva, se confermata, la scissione di Igli tra i vari azionisti, il che secondo noi potrebbe accelerare il riassetto di Impregilo nei prossimi mesi in vista della scadenza del patto nel 2012. Manteniamo la visione positiva sul titolo su base speculativa", concludono gli esperti, che confermano il target price a 7,60 euro. Bene il titolo sul Ftse Mib dove segna un rialzo dell'1,30% a quota 1,874.
COMMENTA LA NOTIZIA