1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Immsi: siglata commessa per 90 mln dollari in Oman

QUOTAZIONI Immsi
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ stato firmato nel fine settimana, rispettivamente dal Ministro dell’Economia dell’Oman Ahmed Macki e da Roberto Colaninno in rappresentanza di Rodriquez Cantieri Navali (Gruppo Immsi), il contratto per la fornitura di cinque catamarani del valore complessivo di 90 milioni dollari. Lo annuncia la società italiana in una nota, sottolineando che la gara internazionale, una delle più grandi al mondo per fast ferries, ha
visto Rodriquez Cantieri Navali primeggiare davanti ai più importanti
concorrenti mondiali. Rodriquez Cantieri Navali costruirà i cinque fast ferries all’interno dei cantieri di Messina e i tempi di realizzazione e consegna dell’intera commessa sono previsti entro fine 2008. Un ristretto gruppo di primarie banche italiane – Banca Intesa, Banca di Roma e Unicredito – garantirà l’adempimento del progetto. “Oltre ad essere orgogliosi per l’importante gara internazionale vinta siamo convinti che questi primi importanti risultati provino la correttezza del piano di rilancio avviato per il Gruppo Rodriquez, la cui opera di riorganizzazione non è ancora finita”, ha detto il presidente di Immsi, Roberto Colaninno, sottolineando che la commessa ottenuta “è particolarmente importante per Messina, dove sono situati i cantieri della Rodriquez e dove saranno realizzati i catamarani, che si assicura così due anni di lavoro ed una prospettiva di sviluppo per i prossimi anni”.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Immsi: +6,9% per il fatturato 2015, cedola a 1,5 centesimi

Nell’esercizio 2015 il Gruppo Immsi ha registrato ricavi per 1.362 milioni di euro, in crescita del 6,9% rispetto ai 1.274,6 milioni del 2014, e un risultato netto negativo per 9,6 milioni, in sensibile miglioramento (61,3 milioni) rispetto alla perdita al 31 dicembre 2014. “Sul risultato netto di periodo -si legge nella nota della società- influisce […]

Intermarine (Immsi Group): diventano efficaci contratti per 150 mln di euro

Intermarine, società del Gruppo Immsi, ha annunciato – ad aggiornamento di precedenti comunicazioni – che a partire dal mese di febbraio diventeranno efficaci i contratti relativi a ordini acquisiti negli esercizi precedenti, ma condizionatamente sospesi in attesa delle necessarie autorizzazioni di legge. La società ha precisato che il valore complessivo di tali contratti è di […]

Immsi: Intermarine si aggiudica gara per costruzione sei cacciamine da marina Taiwan

Intermarine, società del gruppo Immsi, è stata identificata quale fornitore di tutta la struttura navigante in materiale composito nell’ambito della aggiudicazione della gara per la costruzione di sei unità cacciamine affidate al cantiere Ching Fu di Taiwan da parte della marina del Paese asiatico. La prima unità verrà costruita interamente in Italia.