Immsi, nel 2008 utile netto cala a 14,2 mln di euro

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 24/03/2009 - 14:56
Quotazione: IMMSI *
Il consiglio di amministrazione del gruppo Immsi ha approvato il progetto di bilancio 2008, archiviato con fatturato in calo a 1.736,7 milioni di euro rispetto ai 1.846,5 milioni nel 2007. Come informa il gruppo guidato da Roberto Colaninno in una nota, l'utile netto è diminuito da 32,7 milioni contro i precedenti 14,2 milioni conseguiti nel 2007. Nel corso dello scorso anno in flessione sia l'ebitda sia l'ebit rispettivamente a 172,8 milioni dai precedenti 220,4 milioni nel 2007 e a 73,9 milioni contro i 126,2 milioni al 31 dicembre 2007. L'indebitamento finanziario netto alla fine del 2008 è stato pari a 608,9 milioni, in aumento di 180,7 milioni di euro rispetto al saldo negativo di 428,2 milioni del 31 dicembre 2007 per effetto principalmente degli investimenti complessivi netti del periodo. Il cda del gruppo Immsi proporrà all'assemblea degli azionisti di non distribuire dividendi.
COMMENTA LA NOTIZIA
El Cid scrive...
sergente gunny scrive...
Pazzoid II scrive...