Immsi: migliorano i conti del primo trimestre, si riduce la perdita e crescono i ricavi

Inviato da Luca Fiore il Ven, 14/05/2010 - 15:05
Il Cda di Immsi ha approvato i dati relativi l'andamento del Gruppo nel primo trimestre 2010, che si è chiuso con un risultato consolidato negativo per 1,7 milioni, rispetto ai -8,9 milioni del primo trimestre 2009. Anche i ricavi registrano un miglioramento, attestandosi a 362,9 milioni, dai 337,8 milioni del 1° trimestre 2009. Per quanto riguarda i margini, l'Ebitda ammonta a 28,9 milioni (da 18 milioni) mentre l'Ebit è pari a 7,4 milioni (-3,8 milioni). L'indebitamento finanziario netto del Gruppo si attesta a 706 milioni, +68 milioni rispetto al 31 dicembre 2009, ed in diminuzione di 16,4 milioni rispetto al 31 marzo 2009.
COMMENTA LA NOTIZIA