Immobiliari: il mercato crede a emendamenti favorevoli

Inviato da Laura Vezzoli il Mar, 18/07/2006 - 11:26
Semaforo verde per gli immobiliari. Dopo lo scivolone di ieri che aveva portato al ribasso quasi tutti i player, oggi il settore sembra riprendersi. A guidare i rialzi sono Pirelli&C Real Estate, in crescita di oltre il 2% a quota 42,9 euro, Beni Stabili, che guadagna l'1,14% scambiando a 0,744 euro, e Aedes, in rialzo dello 0,65% a 4,67 euro. Immobiliare Lombarda e Uni Land si aggiudicano invece la maglia nera, ma la perdita è contenuta, scambiano infatti quasi in parità (-0,05% e -0,04%). A convincere il mercato a tornare ad investire nel settore sono le indiscrezioni riguardanti gli emendamenti presentati ieri al senato. Secondo Assomobiliare infatti le modifiche presentate in tema di fiscalità immobiliare potrebbero prevedere una reintroduzione del regime dell'Iva.
COMMENTA LA NOTIZIA