Immobiliare: nel primo semestre calo compravendite si attenua

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 30/10/2013 - 11:02
Nel corso del primo semestre del 2013 rallenta il calo delle compravendite per trasferimenti di proprietà di unità immobiliari. I dati diffusi oggi dall'Istat evidenziano complessivamente una variazione tendenziale negativa del -8,3% rispetto allo stesso periodo del 2012, quando la contrazione era stata del -20,6%. Le convenzioni registrate per compravendite di immobili sono state 295.785, di cui 275.437 nel settore residenziale (il 93,1% delle convenzioni), 18.146 nel settore economico (il 6,1% delle convenzioni) e ulteriori 2.202 per trasferimenti di unità immobiliari ad uso speciale e per multiproprietà (lo 0,8% delle convenzioni).


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA