1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Immobiliare: Istat, compravendite stabili nel terzo trimestre 2017

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel terzo trimestre 2017 le compravendite di unità immobiliari risultano pari a 172.272, sostanzialmente stabili rispetto al trimestre precedente. Nel dettaglio risultano invariate per il settore dell’abitativo e sono in aumento per quello economico (+4,3%). Lo rende noto oggi l’Istat.

Le dinamiche congiunturali risultano differenziate a livello territoriale: in crescita le Isole (+2%) e il Nord-ovest (+0,7%) per il settore dell’abitativo; il Sud (+15,8%), le Isole (+7,3%) e il Nord-ovest (+5,4%) per l’economico; in diminuzione il Centro in entrambi i settori (rispettivamente -1,0% e -3,2%).

Le transazioni immobiliari ad uso abitativo risultano sostanzialmente stabili su base tendenziale; la contrazione su base annua nel comparto economico (-3,4%) è attribuibile ad un anomalo incremento registrato nel terzo trimestre 2016 (+57,9%), riconducibile alle agevolazioni fiscali introdotte dalla legge di stabilità 2016 che hanno facilitato le transazioni di beni immobili dalle società ai soci.