Immobili: gli italiani comprano casa ma all'estero

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 03/09/2013 - 15:11
Se il mercato immobiliare in Italia continua a soffrire, gli acquisti di case oltrefrontiera da parte delle famiglie italiane continuano ad aumentare. Secondo i dati raccolti da Scenari immobiliari, nel primo semestre 2013 si sono registrate quasi 19mila compravendite di appartamenti oltrefrontiera, con un aumento del 26,7% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. E il flusso di acquisti dovrebbe registrare un'ulteriore crescita nei prossimi mesi. Si prevede infatti che il 2013 si concluderà con circa 42mila acquisti: un aumento del 5,5% sull'anno precedente. ma quali sono i mercati immobiliari esteri preferiti dagli italiani? Dalla ricerca emerge che in Europa Londra continua ad essere considerata la piazza più interessante e raccoglie la larga maggioranza degli acquisti nel Regno Unito. La Spagna, così come la Grecia, è la meta privilegiata degli investimenti low cost, dal momento che il mercato offre un'ampia gamma di occasioni a prezzi scontati, mediamente inferiori del 40% rispetto alle punte di mercato del passato, con aspettative di una graduale ripresa a partire dal 2014. Fuori dall'Europa, si assiste invece a una fuga degli italiani dal Nord Africa, mentre gli Stati Uniti hanno registrato un lieve aumento, raggiungendo circa il 16% del totale, anche se la larga maggioranza degli acquisti è concentrata a New York e Miami.
COMMENTA LA NOTIZIA