1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Immatricolazioni due ruote in crescita anche a marzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Anche marzo si conferma un mese positivo per il mondo delle due ruote. Il confronto con le immatricolazioni del 2006, dopo aver sottratto i veicoli destinati alle Poste Italiane che a marzo dello scorso anno corrispondevano a 4.154 scooter, ha messo in evidenza una crescita dell’8,2% con 47.739 veicoli. È quanto emerge dai dati diffusi dall’Associazione nazionale ciclo, motociclo e accessori (Ancma). Un risultato condizionato soprattutto dalle performance positive del comparto scooter che hanno registrato un +20% con 27.388 immatricolazioni. “Il dato relativo al primo trimestre del 2007 si conferma largamente positivo (+14,5%) grazie allo scooter (+26,8%) – ha dichiarato Guidalberto Guidi, presidente di Confindutria Ancma – mentre le moto replicano i volumi dell’anno scorso (+0,3%).” Magic moment per le cilindrate intorno ai 300-400cc, che sono state elette il segmento di riferimento per lo scooter (+69,3%), anche se continuano a difendersi bene anche i 125cc (+33,2%) e i 250cc (+13,2%). Le moto hanno confermato – come si legge nel comunicato – un’escalation delle cilindrate più elevate oltre 1000cc (21,2%). Meno importante il segmento naked (-10,6%) a favore della crescita di moto con vocazione più turistica; positivo il trend delle custom (+20,3%) e delle enduro sempre più stradalizzate (+2,9%). Il consolidato di tutte le 2 ruote a motore è stato pari a 134.085 veicoli, +12,3% rispetto ai 119.407 dell’anno scorso (esclusi i veicoli delle Poste).