1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Immatricolazioni due ruote in calo anche a febbraio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Se il settore automobilistico è in panne anche oggi, non va certo meglio al mondo delle due ruote. Nel mese di febbraio anche il mercato italiano delle moto e degli scooter ha ceduto il passo, segnando un calo del 5,1%. È quanto ha reso noto l’Ancma. In dettaglio, le immatricolazioni sono state pari a 27.576 unità (over 50cc) con una perdita di circa 2.600 unità (-8,7%) rispetto allo stesso periodo del 2007, mentre le registrazioni sono salite a 7.556 in progresso di circa 700 unità rispetto allo scorso anno. Più contenuta la flessione delle moto (-5,6%) che si fermano a 11.152 pezzi, mentre continua il calo degli scooter con 16.424 unità (-10,7%). “I volumi dei primi due mesi dell’anno, sono in calo rispetto allo stesso periodo del 2007 che però ha rappresentato un andamento anomalo rispetto alla stagionalità tipica del ciclo di vendite – osserva Guidalberto Guidi, presidente Ancma – tuttavia l’approvazione di incentivi a favore di moto e scooter di cilindrata fino a 400cc può diventare un fattore di svolta per il trend del mercato, fino ad ora poco confortante”.