1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Immatricolazioni auto in calo in Francia ma le azioni snobbano i dati

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il comitato dei costruttori francesi di automobili ha reso noto che nel mese di dicembre del 2005, in Francia, le immatricolazioni di nuove vetture hanno accusato un calo dell’1,4% rispetto all’ultimo mese dell’anno prima. In particolare, le immatricolazioni di auto nuove hanno toccato quota 169.398 unità. Le vendite di Psa Peugeot Citroën hanno fatto registrare una flessione dell’1,1%, mentre quelle del gruppo Renault una flessione ancora più decisa e pari al 9,9%. Intanto, alla Borsa francese i titoli delle due case automobilistiche sembrano fare spallucce sulle notizie giunte dal fronte delle immatricolazioni. Infatti, a Parigi Peugeot prende l’1,77% a 49,56 euro, mentre Renault sale dell’1,74%, posizionandosi a 70,10 euro.