Immatricolazioni auto: Csp attende forte contrazione

Inviato da Redazione il Lun, 02/02/2009 - 11:45
Gli esperti del Centro Studi Promotor si attendono "una forte contrazione nelle immatricolazioni di gennaio dovuta alla fine degli incentivi alla rottamazione al 31 dicembre 2008, alle difficoltà della crisi economica e al blocco della domanda nell'ultima parte del mese determinato dall'attesa di incentivi statali annunciati e a tuttora non ancora concessi". E' quanto riporta una nota dell'istituto di Bologna, che ricorda che alle 18 il Ministero dei Trasporti diffonderà i dati sulle immatricolazioni di autovetture in gennaio.
COMMENTA LA NOTIZIA